Love Music, Love Culture, #loveAds

Prenoteresti una camera in un hotel che non ti fa sentire benvenuto? O acquisteresti un’auto da un brand che non si concentra sull'innovazione e sulla sicurezza? Probabilmente no.
Allo stesso modo, probabilmente non vorresti pianificare le tue strategie di marketing con un partner che non crede nel potere della pubblicità.

In Spotify, diamo la possibilità a 116 milioni di fan in tutto il mondo di scoprire la propria musica preferita gratuitamente, supportati da inserzionisti come te. Abbiamo nel tempo creato esperienze di engagement personalizzate sia per fan che per brand e sappiamo che le nostre soluzioni pubblicitarie funzionano.
Ecco perchè “We #loveAds”.

Da idea a movimento

#loveAds è nato come un semplice messaggio interno al nostro team pubblicitario, una manifestazione di orgoglio per il nostro lavoro.
L’hashtag ha iniziato presto a diffondersi in tutta Europa attraverso i social media, diventando un vero e proprio movimento per evidenziare idee, campagne creative e risultati. #loveAds ha infatti subito raccolto un feedback positivo da parte di tutta la industry.

L’industria pubblicitaria sta affrontando oggi delle sfide molto importanti, c'è quindi molto di cui essere orgogliosi. Basti pensare a tutte le discussioni scaturite dalla campagna Nike “Dream Crazy” con Colin Kaepernick o dall’impatto e cambio di prospettiva della campagna Highlight the Remarkable di Stabilo.

Vuoi sapere cosa ci rende orgogliosi in Spotify? Dai uno sguardo all'articolo 2018 Wrapped for Brands.

Passaparola

Le persone amano la musica perché ci collega gli uni agli altri; ha lo straordinario potere di amplificare un momento e renderlo memorabile. Una connessione emotiva in grado di migliorare anche le strategie pubblicitarie e creare relazioni significative tra fan e brand.

Vogliamo celebrare le migliori colonne sonore del mondo della pubblicità attraverso la playlist #loveAds, una raccolta delle canzoni più belle delle pubblicità Italiane di tutti i tempi.
Consulta il sito web #loveAds per aggiungere alla playlist le tue tracce preferite, e condividile con i tuoi amici e colleghi della industry, se anche tu vuoi diffondere questo messaggio.

Il nostro team ha molte altre idee su come possiamo espandere il movimento e ci auguriamo di essere supportati da molti sostenitori a difesa del potere della pubblicità.

Unisciti a noi e condividi i tuoi annunci pubblicitari preferiti, i risultati ottenuti e i motivi per cui anche tu aderisci al movimento #loveAds.

Questo post è basato su un articolo di Marco Bertozzi, Vicepresidente di Sales Europe, pubblicato su Campaign nel novembre 2018.

1 Spotify first-party data, ad-supported monthly active users, December 31, 2018

Mettiti in contatto

Con Spotify for Brands, il tuo messaggio raggiunge direttamente la tua audience mentre ascolta in streaming i propri brani preferiti. Mettiti in contatto con noi per scoprire come.